GETTO A SPILLO PER … BUCARE LO SPORCO – GETTO A CONO PER … FARE PIAZZA PULITA

E’ noto come le idropulitrici siano macchine idrauliche che vengono solitamente assegnate, almeno per convenzione, al ruolo di  “pulitrici ad alta pressione” o lavatrici che dir si voglia. Un ruolo che, già da solo,richiede numerose applicazioni e prestazioni  molto diverse fra loro anche in base alla realtà in cui si va a operare. Ma per questa tipologia di macchine non può essere assolutamente sufficiente accennare solo a questa caratteristica perché, come vedremo, trascureremmo tutta quella quantità di lavori, anche molto diversi dalla semplice pulizia o lavaggio,  che possono espletare egregiamente grazie soprattutto a una vasta gamma di accessori che compongono il loro corredo opzionale.

Tanti accessori con funzioni anche molto specifiche e specialistiche da utilizzarsi singolarmente in situazioni altrettanto specifiche,  infatti si tratta di attrezzature che supportano e incrementano le prestazioni di ogni tipo di macchina ma nelle idropulitrici riescono perfino a  cambiarne  la destinazione d’uso trasformando, ad esempio, una macchina per la pulizia in una idro-operatrice capace di sabbiare, tagliare, sturare tubazioni, riscaldare grandi quantità di acqua, travasare liquidi e semiliquidi, svuotare cisterne e depositi,  e …. quant’altro.

Continue reading

Advertisements

Pronti Interventi di pulizia e di riscaldamento

Attrezzature e metodi di lavoro in ambienti esterni per : Pulire, Lavare, Idrosabbiare, Riscaldare, Asciugare, Essiccare, Sanificare, Aspirare e Travasare acqua da superfici o contenitori vari.

Nelle normali attività agricole o industriali, artigianali o sportive, è spesso necessario svolgere le seguenti operazioni in ambienti esterni e, magari, anche in assenza di reti elettriche e idriche :

  •  Lavare automezzi.
    (es : lavaggio di auto, di camion o di altri automezzi durante operazioni di assistenza in campo, direttamente a domicilio o nei parcheggi dei supermercati, ecc. ecc.).
  • Lavare macchine movimento terra e macchine agricole.
    (es : lavaggio anche per favorire la manutenzione o l’assistenza in campo di escavatori, ruspe, trattori e similari).
  • Lavare fondi stradali dopo allagamenti o incidenti.
    (es : nelle autostrade, nelle altre strade o in altre superfici esterne pubbliche o private).
  • Lavare le pareti e le volte dei ponti, dei viadotti e delle gallerie stradali e ferroviarie.
    (es : nelle autostrade e nelle altre strade come lungo le linee ferroviarie).
  • Lavare cartellonistica e segnaletica stradale.
  • Lavare pannelli fotovoltaici e/o altre superfici vetrate con acqua pura e senza l’utilizzo di scale.
    (es : oltre alla pulizia degli impianti fotovoltaici possiamo pulire superfici finestroni, facciate e altre superfici vetrate esterne).
  • Rimuovere graffiti con acqua ad alta pressione e con inerte ecologico.
    (es : per facciate e altre superfici esterne realizzate con materiali idonei al trattamento per pulirle, lavarle e proteggerle non solo da recidive graffitare ma anche da altri accumuli di sporco). 
  • Riscaldare l’acqua …anche in grande quantità e, se necessario, erogarla ad alta pressione.
    (es : negli usi agricoli, enologici e zootecnici, nelle attività industriali oltre che in quelle legate all’automotive, nello sgrassaggio o nella pulizia in genere).
  • Sanificare ambienti o superfici.
  • Pulire e disotturare tubazioni.
    (es : pulire e stasare grondaie, scarichi o fognature di piccole/medie dimensioni, condutture varie, ecc.).
  • Svuotare depositi di acqua, di liquidi o di liquami con una velocità di circa 300 litri/minuto.
    (es : in ambienti vari da quelli agricoli a quelli industriali, o nelle strutture alimentari o in quelle private, per svuotare o travasare liquidi e semiliquidi da cisterne o dai pozzi neri, dalle piscine o da altri depositi … anche di grande capacità).
  • Idro-Sabbiare.
    es : per pulire, scrostare, sabbiare superfici esterne in muratura, attrezzature e oggetti in metallo o in altro materiale resistente al trattamento). 
  • Riscaldare porzioni di volume e di superfici.
    (es : per evitare la formazione del gelo anche in occasione di repentini abbassamenti delle temperature).
  • Essiccare intonaci e/o altri manufatti edili 
  • Sgelare oggetti, superfici e attrezzature varie. 

Continue reading