Pronti Interventi di pulizia e di riscaldamento

Attrezzature e metodi di lavoro in ambienti esterni per : Pulire, Lavare, Idrosabbiare, Riscaldare, Asciugare, Essiccare, Sanificare, Aspirare e Travasare acqua da superfici o contenitori vari.

Nelle normali attività agricole o industriali, artigianali o sportive, è spesso necessario svolgere le seguenti operazioni in ambienti esterni e, magari, anche in assenza di reti elettriche e idriche :

  •  Lavare automezzi.
    (es : lavaggio di auto, di camion o di altri automezzi durante operazioni di assistenza in campo, direttamente a domicilio o nei parcheggi dei supermercati, ecc. ecc.).
  • Lavare macchine movimento terra e macchine agricole.
    (es : lavaggio anche per favorire la manutenzione o l’assistenza in campo di escavatori, ruspe, trattori e similari).
  • Lavare fondi stradali dopo allagamenti o incidenti.
    (es : nelle autostrade, nelle altre strade o in altre superfici esterne pubbliche o private).
  • Lavare le pareti e le volte dei ponti, dei viadotti e delle gallerie stradali e ferroviarie.
    (es : nelle autostrade e nelle altre strade come lungo le linee ferroviarie).
  • Lavare cartellonistica e segnaletica stradale.
  • Lavare pannelli fotovoltaici e/o altre superfici vetrate con acqua pura e senza l’utilizzo di scale.
    (es : oltre alla pulizia degli impianti fotovoltaici possiamo pulire superfici finestroni, facciate e altre superfici vetrate esterne).
  • Rimuovere graffiti con acqua ad alta pressione e con inerte ecologico.
    (es : per facciate e altre superfici esterne realizzate con materiali idonei al trattamento per pulirle, lavarle e proteggerle non solo da recidive graffitare ma anche da altri accumuli di sporco). 
  • Riscaldare l’acqua …anche in grande quantità e, se necessario, erogarla ad alta pressione.
    (es : negli usi agricoli, enologici e zootecnici, nelle attività industriali oltre che in quelle legate all’automotive, nello sgrassaggio o nella pulizia in genere).
  • Sanificare ambienti o superfici.
  • Pulire e disotturare tubazioni.
    (es : pulire e stasare grondaie, scarichi o fognature di piccole/medie dimensioni, condutture varie, ecc.).
  • Svuotare depositi di acqua, di liquidi o di liquami con una velocità di circa 300 litri/minuto.
    (es : in ambienti vari da quelli agricoli a quelli industriali, o nelle strutture alimentari o in quelle private, per svuotare o travasare liquidi e semiliquidi da cisterne o dai pozzi neri, dalle piscine o da altri depositi … anche di grande capacità).
  • Idro-Sabbiare.
    es : per pulire, scrostare, sabbiare superfici esterne in muratura, attrezzature e oggetti in metallo o in altro materiale resistente al trattamento). 
  • Riscaldare porzioni di volume e di superfici.
    (es : per evitare la formazione del gelo anche in occasione di repentini abbassamenti delle temperature).
  • Essiccare intonaci e/o altri manufatti edili 
  • Sgelare oggetti, superfici e attrezzature varie. 

Nella gamma di Afi Cleaning sono presenti macchine perfettamente idonee a svolgere i compiti elencati come ad esempio :

  1. Idropulitrici e idrooperatrici, sia ad acqua fredda che ad acqua calda, con motore autonomo alimentato a gasolio o a benzina.
  2. Pulitori a vapore con alimentazione a batteria.
  3. Macchine per Rimozione Graffiti o semplicemente per pulire varie superfici marmoree o di altri materiali duri.
  4. Macchine per la pulizia di pannelli fotovoltaici e di altre superfici vetrate. 
  5. Generatori di acqua calda (caldaie mobili) 
  6. Generatori di aria calda.

Queste macchine sono perfettamente in grado di lavorare anche all’esterno in quanto un normalissimo generatore di corrente può sopperire tranquillamente a eventuali necessità di energia mentre, nelle tipologie che richiedono anche una alimentazione idrica, sono in grado di autoalimentarsi prelevando l’acqua da sorgenti o depositi reperibili direttamente sul posto dell’intervento come pozzi, sorgenti, fiumi o laghetti.

In altre parole posizionando queste macchine su un furgone o su altro mezzo di trasporto idoneo, insieme ad un piccolo generatore di corrente e, magari, anche con una cisterna d’acqua di volume adeguato, otterremo dei veri e propri Centri Mobili di Pronto Intervento perfettamente funzionali e in grado, non solo di svolgere un ottimo lavoro ma, anche di dare inizio a una nuova e proficua professione… e di questi tempi non ci sembra davvero poco.

Infatti per maggiore chiarezza, o a puro titolo di memoria o di riepilogo, torniamo a elencare alcuni degli interventi che possono essere svolti e che, al contempo, rappresentano altrettanti esempi pratici di possibili vittorie contro la disoccupazione :

• Lavaggio di automezzi sia direttamente al domicilio, sul luogo di lavoro dell’utente o anche presso parcheggi pubblici o privati come quelli dei centri commerciali.

• Lavaggio di mezzi agricoli o di macchine per movimento terra direttamente “in campo” per interventi di riparazione o altre necessità/urgenze/imprevisti di vario genere.

• Lavaggio di auto, motocicli e cicli direttamente “in campo” durante le gare di cross.

• Lavaggio della segnaletica stradale e dei guard rail.

• Lavaggio di pronto intervento per pulire fondi stradali e altre superfici pubbliche da sversamenti di liquidi o materiali vari dopo eventi atmosferici o incidenti di varia natura.

• Idrosabbiatura e idrolavaggio di mura, di facciate e di altre varie superfici durante operazioni di restauro o di manutenzione sia nei cantieri di lavoro, che presso strutture private o pubbliche.

• Rimozione di graffiti e idropulitura ecologica di monumenti o di altre superfici e pareti pubbliche o private.

• Lavaggio di vetrate o di impianti fotovoltaici sia in aree private che pubbliche.

• Asciugatura di manufatti edili anche in supporto ai cantieri durante la stesura di intonaci, di pavimentazioni, ecc.

• Asciugatura di emergenza di varie superfici, materiali e/o attrezzature

• Sciogliere il gelo con getti di aria calda o di acqua calda

Buon lavoro !!

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s